Questo episodio successe quando lavoravo al ricevimento di un hotel. In quel giorno arrivò una coppia di mezza età. Appena accomodati, il marito e la moglie uscirono per vedere la città. Di pomeriggio tornarono nell'hotel e salirono immediatamente nella loro stanza. Comunque, quasi subito il marito riscese.

“Il mio angelo sta cadendo a pezzi,” confessò.

Ricordandomi della loro gita mattinale e a che punto erano stanchi al ritorno, risposi con una domanda:

“Sta parlando di Sua moglie?”

Si rivelò che il cliente parlava davvero di un angelo: una sofisticata decorazione esterna, abituale per una facciata in stile Belle Époque. La cariatide sosteneva il balcone del piano superiore e, spropositatamente, diventò talmente usurata che cominciò a cadere a pezzi sul balcone del piano inferiore, dove stava il cliente in questione.

L'angelo caduto fu rimosso nello stesso pomeriggio e dei lavori importanti furono fatti sulla facciata dopo l'incidente.

Aggiungi un commento